Acne - l'esperto Torello Lotti risponde

Ho l'acne, cosa posso mangiare?

Il dermatologo può sinceramente rispondere "Può mangiare tutto ciò che vuole". E' fuori di dubbio che questa risposta lascia in primo luogo perplesso il paziente perché ha sempre sentito dire "La cioccolata da male a chi soffre di acne! Le spezie non ti dico! Guai alle fritture! I grassi aumentano l'eruzione di pustolette! ... mi raccomando pochi zuccheri!

Lascia d'altra parte perplessa anche qualche collega dermatologo, poiché questi ritornelli li ha sentiti pure lui e accettandoli quali verità rivelate, non si è preso la briga di andare a controllare la letteratura. Altrimenti sarebbe rimasto molto deluso nel constatare che non esistono studi seri e controllati sull'argomento! L'ultimo lavoro è degli anni '70 e si riferisce al ruolo del cioccolato nell'aggravamento dell'acne. Ebbene anch'esso viene assolto poiché, eventualmente, dovrebbe agire aumentando il tasso di colesterolo e di lipidi ematici e conseguentemente aumentare la sebogenesi. Tutti noi sappiamo quanto siano sani questi giovani e quali siano i reali meccanismi patogenetici di questa dermopatia.

Pertanto, vogliamo aggiungere al danno anche la beffa? Li vogliamo far diventare capre che brucano carote e verdure scondite? Vogliamo privare questi giovani di qualche piccolo peccato di gola che li rassereni un po'?

Ritengo proprio che non sia il caso. Cerchiamo invece di aiutarli, oltre che con i vari trattamenti farmacologici a disposizione, rassicurandoli e facendoli sentire perfettamente uguali agli altri coetanei, che non soffrono di acne e non hanno problemi di dieta!


0 visualizzazioni

The Science & 

Mathematics University

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • LinkedIn Clean Grey

© 2023 by Scientist Personal. Proudly created with Wix.com

RECENT ARTICLES